Giornata dell’infanzia: le grandi religioni nel mondo e i diritti dei bambini


SIR 

(Sarah Numica) Presentato presso la sede Onu di Ginevra uno studio denominato “Faith and Children’s Rights: A Multi-religious Study on the Convention Rights of the Child”. La ricerca è stata condotta esplorando il contributo delle sette grandi religioni del mondo – Bahá’í, buddismo, cristianesimo, induismo, islam, ebraismo e sikh – per la cura dei piccoli. La società ha un dovere primario, vi si evidenzia, nella promozione dei diritti dei minori; la famiglia è considerata come l'”ambiente migliore per la loro crescita”

Precedente Papa Francesco in Giappone: Pax Christi, “chieda passi concreti verso il completo disarmo nucleare” Successivo Allarme bomba in Tribunale a Reggio Emilia. Evacuato il palazzo di Giustizia e portata al sicuro la Presidente Beretti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.