GENOVA SI PREPARA PER L’ANNIVERSARIO DEL CROLLO DEL PONTE

ansa

L’ACCUSA DELL’OSSERVATORE ROMANO, ‘TANTE PROMESSE MANCATE’ Si prepara il primo anniversario del crollo del Ponte Morandi che il 14 agosto del 2018 ha fatto 43 vittime, ferito la città di Genova e scioccato il Paese intero. Proprio oggi si è conclusa l’opera di demolizione di monconi rimasti in piedi del viadotto. ‘Sono stati rimossi e spostati 15 mila metri cubi di materiale, circa 35 mila tra monconi abbattuti con esplosivo e palazzi demoliti’, Soddisfatto della tempistica il sindaco Bucci. Un allarme è venuto invece dall’Osservatore Romano perché dopo un anno ‘tante promesse restano mancate’. Chiede giustizia per le vittime il governatore della Liguria Giovanni Toti.

Precedente PICCHI DI CALDO FINO A 50 GRADI, BOLLINO ROSSO IN 11 CITTÀ Successivo E’ MORTO IL BENEDETTINO PADRE ANTONIO MUSI ORIGINARIO DI CANOSSA ABATE IN SARDEGNA DI SAN PIETRO IN SORRES