Crea sito

Festival Biblico Gli appuntamenti del fine settimana

teologia.bibbia

TRENTO. Nell’ambito del Festival Biblico, che si svolge da oggi a domenica a Trento, domani pomeriggio alle 17.30, Luca Frigerio propone, al Museo Diocesano, un emozionante percorso attraverso le raffigurazioni dell’Ultima Cena, dai mosaici ravennati ai dipinti fiamminghi, dove l’arte si intreccia con le Sacre Scritture, la storia si incrocia con la teologia, l’umano incontra il divino, in una scoperta continua di simbologie oggi per lo più dimenticate.

Tra gli appuntamenti del festival, da segnalare, oggi, alle 18, al Centro Bernardo Clesio di via Barbacovi 4, “Custodire l’umano”, relatori Andrea Decarli, teologo, Maria Teresa Pontara Pederiva, giornalista.

Alle 20.45, “My brother’s vows”, relatori Katia Malatesta ed Alberto Piccioni, teologo e giornalista. Domani, oltre a “Il menù dell’ultima cena” al Museo Diocesano, alle 20.45, al Centro Bernardo Clesio, “L’uomo custode del creato. Un documentari e un testimone”, proiezione del documentario con il teologo Paul Renner.

Sabato, alle 16, ancora al Centro Bernardo Clesio, “Un ombrello per il creato. Per proteggere il mondo e i suoi abitanti”, decorazione personalizzata di ombrelli bianchi con flash mob finale, evento per famiglie e bambini, a cura dell’Associazione Noi Trento.

Alle 18, “L’ecologia del cuore secondo Santa Teresa d’Avila”, conferenza teologico spirituale, con Antonio Maria Sicari, teologo carmelitano, sempre al Centro Clesio.

Alle 20.45, al teatro del Collegio Arcivescovile, in via Endrici, “Teresa d’Avila. Un castello nel cuore”, spettacolo teatrale con Pamela Villoresi, a cura del Movimento Ecclesiale Carmelitano, Provincia Veneta dell’Ordine Carmelitano, Teatro Stabile di Innovazione Artè.

Domenica alle 16, al Clesio, “NaturalMente abitati da Dio. A sua immagine per custodire la creazone: obbligo o possibilità?”, a cura dell’Associazione

Italiana di Bibliodramma.

 

Per concludere, alle ore 20.45, alla Chiesa di San Franecsco Saverio, in via Roma, in fondo a via Belenzani, “E Dio disse. Suoni nella creazione”, percorso di musica sacra delle diverse tradizioni cristiane, con l’Ensemble Concilium.