Crea sito

Entro il 2013 a Roma il Museo della Shoah

«Entro i primi mesi del 2013 il Museo della Shoah sarà consegnato alla città». Lo ha dichiarato ieri il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, nel corso di un incontro in Campidoglio nell’ambito del quale è stato presentato il progetto preliminare del Museo, realizzato dagli architetti Luca Zevi e Giorgio Tamburini . Alemanno ha aggiunto che ora «c’è lo stanziamento di 13 milioni e 400 mila euro, quindi siamo in condizioni di rispettare tutti gli impegni». Villa Torlonia farà da cornice al Museo che, sarà articolato in otto piani tra parcheggi e sale espositive.

Soddisfatto il direttore scientifico del Museo della Shoah, Marcello Pezzetti, che ha posto l’accento sul fatto che il Museo sarà un luogo «dove la gente va per conoscere, senza alcuna preclusione». Da parte sa il presidente della Comunità ebraica di Roma, Riccardo Pacifici, ha precisato che tale istituto «non sarà un museo ebraico, bensì nazionale».