Economia, Smerilli: ecologia al primo posto e meno investimenti in petrolio e azzardo

Vaticano

Vatican Insider

(Domenico Agasso, jr.) La Suora salesiana, fresca di due nomine papali, è nello staff dell’incontro di Assisi «The Economy of Francesco». La sua riflessione su un nuovo modello di sviluppo. Mettere l’ecologia al primo posto, in modo che sia conveniente anche a livello economico. Diminuire le disuguaglianze attraverso un’equa distribuzione delle risorse. Promuovere la finanza etica. Favorire la presenza femminile ai vertici aziendali e istituzionali. Ma anche vivere con maggiore sobrietà e alimentare le dinamiche virtuose che «si muovono dal basso», a cominciare dalle reti di consumatori. 

Precedente Il papa per la prima volta risponde alle accuse di Viganò su McCarrick: "Non sapevo nulla, altrimenti non avrei taciuto" Successivo Il 29 maggio la memoria liturgica di san Paolo VI. Papa dalle mani tese