È morto Franco Zeffirelli. Aveva 96 anni ed era uno dei più famosi registi italiani del Novecento


Il Post 

È morto il regista italiano Franco Zeffirelli. La notizia è stata data dai quotidiani toscani la Nazione eCorriere Fiorentino. Zeffirelli aveva 96 anni, era malato da tempo, ed era uno dei più famosi registi italiani del Novecento, di teatro e di cinema, e aveva lavorato anche come sceneggiatore e scenografo. Era conosciuto soprattutto per gli allestimenti delle opere teatrali di William Shakespeare e divenne noto al grande pubblico nel 1977 grazie a Gesù di Nazareth, sceneggiato televisivo sulla vita di Gesù. A un certo punto, nel 1994, ebbe anche una breve esperienza politica con Forza Italia, essendo molto amico di Silvio Berlusconi: venne eletto senatore nella circoscrizione Catania e poi confermato due anni dopo.

Precedente Incontro a Budapest sui preparativi del Congresso Eucaristico Internazionale 2020 Successivo Curia, avvicendamenti nel Settore Amministrativo