Crea sito

Donatori di sangue per studiare genesi tumori

Un progetto di quattro anni per studiare la genesi dei tumori di prostata e ovaio, analizzando il sangue di 15 mila donatori abituali fra i 40 e i 60 anni. Il progetto, con base a Venezia, sarà realizzato dalle associazioni Avis, Lilt e Fondazione Abo, dalla GdF e dalla Usl 12 veneziana col supporto di tre associazioni scientifiche di ginecologi e urologi. La ricerca si concentre­rà sulla variazione dei valori (Psa negli uomini e Ca125 e He4 nelle donne) nel tempo, per mettere a punto test diagnostici in grado di individuare il tumore in una fase precoce. Ogni anno il tumore dell’ovaio, che di rado lancia segnali di preallarme, colpisce in Italia 5 mila donne e 2700 muoiono. Sono 9 mila i morti per il cancro della prostata, su 43 mila casi l’anno. Si tratta della prima volta al mondo che una ricerca coinvolge un così alto numero di individui per un così lungo periodo di tempo. Un passo verso la prevenzione che si poteva realizzare solo grazie alla generosità dei donatori di sangue.

avvenire