Crea sito

Dolore e tensione, Israele sotto choc

Terrore in sinagoga, 4 morti. Attentatori si sono lanciati sui fedeli a Gerusalemme con asce e coltelli uccidendondo tre rabbini di nazionalità americana e uno inglese. Hamas ha rivendicato l’attentato, uccisi anche i due terroristi. Netanyahu accusa il presidente palestinese Abu Mazen e avverte: reagiremo.
I sopravvissuti: stavamo pregando, scene raccapriccianti   
Monsignor Twal: interrompere la spirale di violenza
avvenire.itpace1