Documento dei vescovi francesi in vista della revisione delle leggi sulla bioetica. Responsabili gli uni degli altri

L’Osservatore Romano

«Che cosa è l’uomo?»: questo il titolo di un testo pubblicato di recente dal consiglio permanente della Conferenza dei vescovi francesi per offrire non soltanto ai cattolici, ma anche alle persone interessate ad approfondire le nozioni essenziali di antropologia cristiana, alcune piste di riflessione. Una riflessione, pur se probabilmente parziale, che i vescovi ritengono necessaria in questo periodo di profondi mutamenti che sta attraversando la società francese, in particolare con i dibattiti in corso sulla revisione delle leggi sulla bioetica. 

Precedente Primo maggio, il selfie del Papa con il sindacalista Aboubakar Soumahoro Successivo BASTA NOTE SUL REGISTRO PER GLI ALUNNI DELLE ELEMENTARI . TORNA L'EDUCAZIONE CIVICA, SARÀ MATERIA OBBLIGATORIA