Crea sito

DA SAPERE DA SUD A NORD UNITI PER LA DEMOCRAZIA

Per la prima volta si tiene al Nord la marcia per la legalità e la democrazia organizzata dal consorzio di cooperative sociali Goel, nato per impulso dell’allora vescovo di Locri, Bregantini. «Dopo Locri e Crotone – spiega il presidente del Goel, Linarello, direttore della pastorale sociale diocesana – la terza edizione punta sullo slogan “Da Sud a Nord, un’Alleanza per la Democrazia”. Reggio Emilia si è distinta per l’impegno contro l’infiltrazione della ’ndrangheta di Cutro e delle massonerie deviate e l’Alleanza esprime una presenza diffusa e radicata. La diocesi, le parrocchie, il Comune e le istituzioni, tanti cittadini sono vigili. La città ha commissionato due rapporti sulle mafie italiane straniere a Reggio Emilia, non nega il fenomeno, anzi. E ora vuole agire con reti che coinvolgano il tessuto civile». Un rapporto forte e solidale, conferma la diocesi, nato dal basso con tanti campi di lavoro estivi nella Locride. Domani alle 10 il corteo. (P.Lam. – avvenire)