Costruire una convivenza all’altezza del nostro essere “umani”

Vatican Insider

(Cristina Uguccioni) Le peculiarità del terzo Forum di etica civile, che si terrà il 16 e il 17 novembre a Firenze, nell’intervista a Simone Morandini, coordinatore dell’incontro. Che l’Italia e l’intero Occidente siano minati da una pervasiva dissoluzione del legame sociale, insidiati da un dilagante individualismo autoreferenziale e governati dalla religione globale del denaro, è diagnosi condivisa. Nelle terre d’Occidente la promessa al popolo è felicità e godimento, la realtà è la semina mortifera di smarrimento, rassegnazione, aggressività, solitudine. Una semina che lascia sul campo anime ferite e grava minacciosa sulle incolpevoli generazioni appena arrivate. 

Precedente Videomessaggio del Pontefice al popolo della Thailandia. Testimonianza di armonia e coesistenza pacifica Successivo Amazzonia: “Durante il Sinodo abbiamo parlato dei viri probati e non del celibato"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.