Correggio, lascia il lavoro da operaio per inseguire il suo sogno: attraversare l’Italia a piedi

Gazzetta di Reggio La storia del 38enne correggese Renato Frignani, ex operaio e ora camminatore a tempo pieno: «Il viaggio è l’università della vita, ma bisogna saper rallentare per vivere meglio»
Be Sociable, Share!
Precedente Truffa del sorpasso, falso agente cerca di estorcere soldi a un automobilista: denunciato Successivo Basket, il ritorno in Europa sembra ancora lontano per la Grissin Bon