Crea sito

Conte ha firmato il Dpcm che prevede lo stop fino al 15 marzo per università e scuole. Forti restrizioni anche per teatri, cinema e tante manifestazioni

‘È un virus nuovo, per questo il governo ha deciso di agire adottando il principio della massima precauzione’, puntando a qualsiasi iniziativa che ‘contribuisca a rallentare la diffusione del virus’, replicano fonti di palazzo Chigi. Conte ha firmato il Dpcm che prevede lo stop fino al 15 marzo per università e scuole. Forti restrizioni anche per teatri, cinema e tutte le manifestazioni in cui ‘non sia possibile garantire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro’. (ANSA).