Comunali: 15 capoluoghi al ballottaggio il 9 giugno

Sono 15 i comuni capoluogo che andranno al ballottaggio tra due settimane, il 9 giugno: sono Potenza, Campobasso, Ascoli Piceno, Avellino, Biella, Cremona, Ferrara, Foggia, Forlì, Livorno, Prato, Reggio Emilia, Rovigo, Verbania, Vercelli. Alle comunali che si sono svolte domenica il centrosinistra conferma Firenze e Bari tra i capoluoghi di regione, Bergamo, Modena, Pesaro e Lecce tra quelli di provincia; il centrodestra conferma Perugia e Vibo Valentia e strappa al centrosinistra la guida di Pescara e Pavia. Questo il quadro nel dettaglio. 

—————————————————————

CAPOLUOGHI DI REGIONE AL VOTO 

—————————————————————-

SINDACO USCENTE COALIZIONE VOTO 26 MAGGIO 

– FIRENZE Dario Nardella CS CONFERMATO 

– BARI Antonio Decaro CS CONFERMATO 

– PERUGIA Andrea Romizi CD CONFERMATO

– POTENZA BALLOTTAGGIO

– CAMPOBASSO BALLOTTAGGIO 

CAPOLUOGHI DI PROVINCIA 

SINDACO USCENTE COALIZIONE VOTO 26 MAGGIO 

—————————————————————-

– ASCOLI PICENO BALLOTTAGGIO 

– AVELLINO BALLOTTAGGIO

– BERGAMO Giorgio Gori CS CONFERMATO 

– BIELLA BALLOTTAGGIO 

– CREMONA BALLOTTAGGIO

– FERRARA BALLOTTAGGIO

– FOGGIA BALLOTTAGGIO

– FORLI’ BALLOTTAGGIO 

– LECCE Carlo Salvemini CS CONFERMATO 

– LIVORNO BALLOTTAGGIO

– MODENA Giancarlo Muzzarelli CS CONFERMATO

– PAVIA Mario Fabrizio CD DAL CS AL CD 

– PESARO Matteo Ricci CS CONFERMATO 

– PESCARA Carlo Masci CD DAL CS AL CD

– PRATO BALLOTTAGGIO 

– REGGIO EMILIA BALLOTTAGGIO

– ROVIGO BALLOTTAGGIO

– VERBANIA BALLOTTAGGIO 

– VERCELLI BALLOTTAGGIO 

– VIBO VALENTIA Maria Limardo CD CONFERMATO 
(ANSA).

Precedente BIMBO DI UN ANNO MUORE ALL'ASILO A ROMA Successivo Scuole innovative in aree spopolate per rilancio territori