Crea sito

Commento alle Letture del 3 Febbraio 2013 IV Domenica T.O. di don Fabrizio Crotti

La seconda lettura può essere accostata al vangelo e al testo profetico, costatando la lotta difficile in cui viene a trovarsi chi si impegna a sviluppare le complesse dinamiche della carità e la lotta per l’annuncio affrontata da Gesù e da Geremia. Si può intravvedere uno schema tipo: prezzo della profezia di Geremia, chiarezza del nesso profezia ed amore per Gesù, maturazione della carità nel cristiano come prezzo della sua santificazione. Un’attenzione particolare merita il fatto che Lc presenti, all’inizio della missione pubblica di Gesù, la doppia dimensione dell’interesse “tutti si stupivano… delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca…” e subito dopo del rifiuto “tutti nella sinagoga furono pieni di sdegno”. L’episodio iniziale di rifiuto scelto da Lc vuole mettere il lettore (noi) subito di fronte ad un rifiuto perchè rifletta. Di fronte a Gesù non si reagisce d’istinto o per simpatia, ma lo si impara a conoscere accettandolo nel suo modo diverso di proporsi rispetto le nostre aspettative!

di don Fabrizio Crotti