COLPO DI STATO IN SUDAN, BASHIR LASCIA DOPO 30 ANNI DI POTERE

ARRESTATI POLITICI E ESPONENTI DI GOVERNO, ORA LA TRANSIZIONE Colpo di stato in Sudan. Al potere da 30 anni, si è dimesso il presidente Omar Al Bashir. L’esercito, che aveva circondato il palazzo presidenziale, ha annunciato un governo di transizione. Politici e membri del governo arrestati, riferisce la giornalista e presidente di Italians for Darfur, Antonella Napoli, che cita Yassir Arman, segretario Affari esteri della coalizione Sudan Call, che raggruppa 22 partiti di opposizione. Nella capitale Khartum, al quinto giorno di un sit in di protesta di migliaia di persone che invocavano la rinuncia di Bashir, ora la gente festeggia la sua uscita di scena. 

Be Sociable, Share!
Precedente Come accorgersi quando un blog condiziona la nostra vita di fede Successivo OCSE, CUNEO FISCALE ITALIANO TOP PER FAMIGLIE MONOREDDITO