Crea sito

Classici a lume di candela per il Natale del coro di Cambridge

Una travolgente versione di Jingle bells funge in qualche modo da ouverture al disco Yulefest!, che Stephen Layton e il Trinity College Choir hanno dedicato al tradizionale repertorio dei canti natalizi; una partenza a razzo, con un arrangiamento scritto originariamente per The swingle singers che gli eccellenti cantori dell’Università di Cambridge affrontano a rotta di collo, dimostrando massima tenuta e controllo estremo nell’affrontare le curve pericolose disseminate qua e là da veloci stacchi di tempo e bruschi cambi di ritmo. Un’evidente prova di bravura, che non rimane isolata all’interno di una scaletta a cui l’ensemble vocale inglese rende onore fino all’ultimo brano, dimostrandosi uno “strumento” estremamente duttile e sempre perfettamente intonato alla varietà stilistica ed espressiva di un repertorio davvero multiforme.
Muovendosi tra serietà e rigore, gioco e divertissment, tra standard come l’immancabile Silent night, il classicissimo White Christmas di Irving Berlin o il raffinato arrangiamento di Have yourself a merry little Christmas firmato dal giovane compositore Owain Park (classe 1993), autore anche del pirotecnico Tomorrow shall be my dancing day e dell’adattamento della splendida The very best time of year tratta dalla raccolta di carole di John Rutter (classe 1945); ma anche tra pagine più ricercate come The Christmas song, in una versione di Peter Gritton per coro a quattro parti dal sapore antico, quasi da colonna sonora a 78 giri per un film in bianco e nero; o l’armonizzazione realizzata da Gunnar Eriksson (classe 1936) di The Virgin and Child, dove le parole e la melodia di una canzone popolare svedese si intrecciano con un corale luterano a due voci.
Per chiudere infine con The oxen, rielaborazione musicale di Jonathan Rathbone (classe 1957) dell’omonima poesia di Thomas Hardy, che ci riporta a lume di candela all’aspetto più profondo del Tempo d’Avvento, dove una musica sublime illumina i cuori e riaccende la speranza per la nascita di Gesù.

Trinity College Choir Cambridge
Yulefest!
Hyperion. Euro 18,00

avvenire