Crea sito

Cinema / TRASHDaldry da Billy Elliot ai bambini delle favelas di Rio

cinema.film

Quando un bambino di una favela vicino Rio, rovistando tra montagne di spazzatura, trova un portafogli che potrebbe contenere la soluzione a un mistero, si impegna con una banda di coetanei in una vera e propria corsa contro il tempo per la salvare la propria pelle, tra politici corrotti, poliziotti violenti e padri missionari pronti a tutto pur di aiutare i piccoli sfortunati a sopravvivere alla povertà e ai soprusi degli adulti. Stephen Daldry, il regista di Billy Elliot, ci racconta un’altra storia di riscatto infantile lanciandosi letteralmente all’inseguimento dei giovanissimi protagonisti perennemente in fuga o alla ricerca dell’indizio successivo. Ma l’azione lascia anche spazio al dramma, alla poesia, alla riflessione e al sogno di una vita diversa, un futuro migliore, una società più giusta.
A. De Lu.

avvenire.it