Crea sito

Cina. A Shanghai più di tremila ultra centenari; sono le “star della longevità”

Il 74% sono donne. Ci sono anche 4 coppie. La signora più anziana ha 113 anni, una festa li celebra
Anziane in Cina

Anziane in Cina – Archivio Ansa

Avvenire

Un club elitario e particolarmente folto viene festeggiato ogni anno in Cina nel nono giorno del nono mese del calendario lunare del Dragone, che questo anno è caduto domenica 25 ottobre. Si tratta degli ultra centenari a cui è dedicato il Festival del “Doppio 9”, noto anche come Festival di Chongyang. In questa occasione, dal 2008 Shanghai pubblica la lista delle “star della longevità”. Attualmente la persona più anziana è una donna di 113 anni. Si chiama Xu Suzhen ed è la residente più longeva della municipalità della città. L’uomo più anziano invece è Tao Ruisheng e ha 110 anni. Shanghai inoltre, che ha una popolazione di 24 milioni di abitanti, ospita anche quattro coppie ultra-centenarie.

Secondo i dati divulgati il 30 settembre dall’ufficio per gli affari civili della città, nella municipalità cinese vivono 3.009 ultra centenari, di cui quasi il 74% sono donne. A Shanghai vivono inoltre anche 1.949 persone che hanno già compiuto 99 anni. Il Festival del “Doppio 9” li celebra tutti. Si tratta di un’occasione per prendersi cura e inviare i migliori auguri agli anziani di tutta la Cina.

Nel 1953 nella città viveva un solo ultra centenario. Il totale di persone di età pari o superiore ai 100 anni residenti a Shanghai aveva superato i mille per la prima volta nel 2011, andando poi oltre i 2.000 nel 2017.