Crea sito

Chiesa Italiana. Coronavirus, il 25 l’Italia in preghiera: Padre Nostro e Rosario

Nella Solennità dell’Annunciazione, mercoledì 25 marzo, il quotidiano Avvenire, Tv2000, InBluradio, Sir e Federazione dei settimanali cattolici, d’intesa con la Segreteria generale della Conferenza episcopale italiana, invitano i fedeli, le famiglie e le comunità religiose ad unirsi al Papa nella recita del Padre Nostro alle ore 12 e a ritrovarsi, lo stesso giorno, alle 21 per recitare insieme il Rosario da un Santuario italiano che verrà trasmesso da TV2000 (canale 28, canale 157 Sky, Tivùsat 18) e InBlu Radio.

Già la settimana scorsa la Cei aveva proposto un’iniziativa analoga: la preghiera alla Vergine in diretta su Tv2000 (rilanciata da Vatican News e tra gli altri da avvenire.it e dalla sua pagina Facebook), era entrata nelle case italiane e aveva consolato le famiglie. E la recita del Rosario, promossa dalla Conferenza episcopale italiana come momento di preghiera per il Paese in piena emergenza Coronavirus, aveva registrato un boom di partecipazione: oltre 4 milioni di persone – per la precisione 4,2 milioni con uno share del 12,8% – si sono sintonizzate in Italia su Tv2000 per partecipare alla preghiera guidata dal segretario generale della Cei, monsignor Stefano Russo. Un altro milione di persone aveva seguito la preghiera in streaming.

avvenire