Crea sito

CATTEDRALE DI SANTA MARIA ASSUNTA – REGGIO EMILIA NOVENA DI PREGHIERA DAL 17 AL 26 LUGLIO IN PREPRAZIONE ALLA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ A CRACOVIA

CON i GIOVANI in PREGHIERA

VERSO CRACOVIA CASA DELLA MISERICORDIA

Cracovia, dove si svolgerà la 31.ma Giornata Mondiale della Gioventù (27-31 luglio 2016), è considerata il centro mondiale della devozione della Divina Misericordia. L’evento, dunque, s’inserisce a pieno titolo nel Giubileo voluto da Papa Francesco. Riportiamo alcune battute dell’arcivescovo di Cracovia, il cardinale Stanislaw Dziwisz, in una intervista a Radio Vaticana: «Cracovia è centro della devozione della Misericordia perché Gesù ha parlato con santa Faustina Kowalska di questa devozione, ha dato a lei il messaggio per tutto il mondo. Anche San Giovanni Paolo II si è impegnato per portare avanti questo messaggio della Divina Misericordia durante tutto il suo Pontificato. Siamo tanto grati al Papa che proprio in quest’anno c’è questo incontro a Cracovia. Perché è importante? Perché il Diario di suor Faustina dice che da Cracovia si diffonderà in tutto il mondo il fuoco della Misericordia. Speriamo che i giovani vengano a prendere il fuoco della Divina Misericordia per portarlo in tutto il mondo… Bisogna vedere i segni dei tempi. Proprio adesso ci vuole questa devozione: in questi tempi in cui la pace è in pericolo, ci sono scontri e confusione nel mondo e in Europa. Il Diario di suor Faustina dice che il mondo non avrà pace se non si rivolge alla divina Misericordia».

Tutto questo risuona nella Preghiera per la GMG, che ci impegniamo a recitare ogni giorno nelle nostre famiglie e comunità per accompagnare i nostri giovani nel loro pellegrinaggio a Cracovia, «casa della misericordia»: anche dopo la Novena, fino al 31 luglio, e possibilmente offrendo sacrifici e rinunce perché tutti i partecipanti siano preservati da ogni pericolo e facciano fruttuosa esperienza.

Dio, Padre misericordioso,

che hai rivelato il Tuo amore nel Figlio tuo Gesù Cristo,

e l’hai riversato su di noi nello Spirito Santo, Consolatore,

Ti affidiamo oggi i destini del mondo e di ogni uomo.

Ti affidiamo in modo particolare

i giovani di ogni lingua, popolo e nazione:

guidali e proteggili lungo gli intricati sentieri del mondo di oggi

e dona loro la grazia di raccogliere frutti abbondanti

dall’esperienza della Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia.

Padre Celeste,

rendici testimoni della Tua misericordia.

Insegnaci a portare la fede ai dubbiosi,

la speranza agli scoraggiati,

l’amore agli indifferenti;

il perdono a chi ha fatto del male

e la gioia agli infelici.

Fa’ che la scintilla dell’amore misericordioso

che hai acceso dentro di noi

diventi un fuoco che trasforma i cuori

e rinnova la faccia della terra.

Maria, Madre di Misericordia, prega per noi.

San Giovanni Paolo II, prega per noi.