Crea sito

Catechismo ai tempi della tecnologia 2.0. Un’app ludica per conoscere personaggi, eventi e simboli del cristianesimo

Imparare divertendosi. “Indovina la Bibbia” è molto più che una semplice applicazione per smartphone. Perché i suoi contenuti hanno una valenza didattica di declinazione cattolica assolutamente valida e, in più, riescono a sfruttare ottimamente il brillante veicolo del linguaggio multimediale.

Il software propone infatti un gioco semplice, il cui scopo è quello di individuare e riconoscere alcune immagini inizialmente nascoste. L’utente ha a disposizione una serie di lettere con cui comporre il nome del soggetto celato, oltre alla possibilità di “rimuovere” con un semplice touch sul display sino a tre pannelli e rendere così meno ardua l’identificazione della figura.

Ogni successo riportato è sancito dall’acquisizione di crediti “spendibili” per ottenere alcuni bonus, utili a facilitare ulteriormente la risoluzione dei diversi quadri e proseguire così negli step successivi di questo vivace quiz multimediale. Il sistema prevede vari livelli difficoltà, costantemente aggiornati, per cui aumenta di pari passo la possibilità di conoscere sempre più e sempre più a fondo il mondo cattolico e la sua ricca tradizione: personaggi, santi e protagonisti delle vicende bibliche, ma anche luoghi, emblemi ed elementi cardine della liturgia, cosi come celebri opere d’arte d’ispirazione religiosa.

Ecco perché quest’app si addice perfettamente sia ad un uso educativo-familiare, sia ad un approccio più formativo, vicino dunque a criteri e obiettivi catechistici indirizzati ai più piccoli: il suo dinamismo e i suoi colori – rafforzati da una struttura audio altrettanto piacevole – riescono infatti a coinvolgere ragazzi e bambini, aiutandoli ad entrare in contatto con storie, volti e oggetti tipici dell’universo cristiano.
vatican insider