Cardinale Sandri in Serbia

Cong. Chiese Orientali 

Il Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, dopo un breve scalo a Fiumicino di rientro da Beirut per i funerali del Cardinale Sfeir, si è recato in Serbia per una visita già programmata in occasione delle celebrazioni inaugurali dell’Eparchia di San Nicola di Ruski Krstur, creata da Papa Francesco elevando l’Esarcato per i fedeli bizantini in Serbia.
Giunto nella tarda serata di venerdì 17, è stato accolto dal Nunzio Apostolico a Belgrado, S.E. Mons. Luciano Suriani, e dal Consigliere della Nunziatura Mons. Filippo Colnago. 
Dopo il riposo in Nunziatura, nella primissima mattinata di sabato 18 il Porporato è stato ricevuto in udienza dal Patriarca Serbo Ortodosso, Sua Santità Irinej, e da due Metropoliti del Sinodo, che in quei giorni era radunato in assemblea.

Be Sociable, Share!
Precedente Papa: in diretta su Tv2000 l’apertura dell’Assemblea generale della Cei Tv2000 Successivo Vaticano e Famiglia Cristiana su Salvini: “Invocare Dio per sé è molto pericoloso”. “Strumentalizza, è sovranismo feticista”