Crea sito

Arona: Festival Organistico Internazionale 2013

8° Festival Organistico Internazionale 2013. Arona 15 giugno – 6 luglio

12 / 03 / 2013 – L’Associazione culturale Sonata Organi è lieta di presentare il programma dell’ottavo Festival Organistico Internazionale “Sonata Organi” di Arona sotto la direzione artistica di Christian Tarabbia, che sarà articolato in quattro serate, ogni sabato sera dal 15 giugno al 6 luglio 2013.

All’interno dell’ottava edizione del Festival organistico internazionale di Arona si esibiranno come ormai di consuetudine alcuni tra i migliori organisti sul panorama internazionale e in particolare questa sarà un’edizione che allargherà i confini della rassegna ospitando artisti provenienti dagli Stati Uniti e dalla Russia.

Programma dell’ottavo Festival organistico internazionale di Arona

– Sabato 15 giugno L’ottavo festival organistico internazionale di Arona si aprirà con un concerto dell’organista tedesco Gottfried Preller, titolare dell’organo della Bach Kirche di Arnstadt. Nella stessa chiesa nei primi anni del ‘700 fu organista il giovane Johann Sebastian Bach. Il maestro Preller proporrà un percorso nella letteratura barocca tedesca, in omaggio alla figura di Bach e dei suoi contemporanei.

– Sabato 22 giugno Secondo appuntamento con l’organista Alexander Fiseisky, concertista di fama mondiale e solista presso l’Orchestra Filarmonica dell’Opera di Stato di Mosca, capo del dipartimento di organo presso l’Accademia di Musica Russa Gnessin, presidente del Vladimir Odoyevsky Organ Art Center e membro del comitato per la definizione degli standard di istruzione per le classi di organo di tutte le Accademie musicali russe.

– Sabato 29 giugno In questo terzo appuntamento si esibirà l’organista statunitense Mark Pacoe, titolare presso la Chiesa degli Artisti a New York (Times Square), che si è esibito in tutto il mondo, comprese tra gli altri la Basilica di San Pietro in Vaticano, la Sydney Opera House e Sydney Town Hall e l’auditorium della Città Proibita di Pechino.

– Sabato 6 luglio Il festival si chiuderà con un concerto per organo e violino tenuto da Marco Ruggeri e dalla violinista lituana Lina Uinskyte, entrambi docenti presso il conservatorio “Cantelli” di Novara, che proporranno un’inedita versione per organo e violino delle celeberrime Quattro stagioni di Antonio Vivaldi.

Tutti i concerti avranno inizio alle 21.15, saranno ad ingresso gratuito e si terranno presso la collegiata di Santa Maria di Arona, dove è custodito il prezioso organo Bardelli Dell’Orto e Lanzini.

Al pubblico, come ormai da consuetudine, saranno distribuite gratuitamente le guide all’ascolto del repertorio proposto dagli artisti scritte da Marino Mora.

L’associazione Sonata Organi anche quest’anno proporrà a partire da maggio un ricco calendario di appuntamenti inseriti nella nuova edizione degli “Itinerari organistici sul territorio della Provincia di Novara”, volta a valorizzare il ricchissimo patrimonio di strumenti storici presente sul territorio novarese e a diffondere la musica organistica anche nelle comunità locali, grazie alla collaborazione con vari enti comunali e territoriali.

“Sonata Organi”
L’Associazione senza scopo di lucro “Sonata Organi” fondata nel dicembre 2005 vuole diffondere la cultura, attraverso la realizzazione di iniziative musicali, con particolare attenzione ai giovani e alla musica d’organo. Desidera valorizzare il prezioso strumento ospitato presso la chiesa di Santa Maria ad Arona e gli organi storici dislocati sul territorio novarese. L’associazione “Sonata Organi” è aperta a tutti coloro che ne condividono lo spirito e gli ideali. Presidente e direttore artistico: Christian Tarabbia.

Per ogni informazione sui programmi, le date, gli strumenti coinvolti e sull’attività di Sonata Organi, si rimanda al sito internet dell’associazione www.sonataorgani.it