Crea sito

Appello di Mons. Camisasca: non rimanere indifferenti alle notizie di Medio Oriente e Nigeria

Il 15 Agosto 2014 Solennità dell’Assunzione della Vergine Maria Mons.  Massimo Camisasca Vescovo della Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla ha lanciato un appello ai sacerdoti diocesani e alle comunità parrocchiali per “non rimanere indifferenti alle notizie che nelle ultime settimane ci hanno raggiunto dal Medio Oriente e dalla Nigeria: tanti nostri fratelli cristiani vengono perseguitati, vessati, costretti a lasciare le case, i loro beni e la loro terra, sono uccisi a causa della loro fede”.

Mons. Camisasca si è interrogato su come possiamo partecipare alla sofferenza di questi nostri fratelli e su come possiamo sostenere la loro testimonianza, invitando ogni fedele e ogni comunità a lasciarsi interrogare da queste vicende e a pregare.

Il vescovo reggiano ha concretizzato l’iniziativa pensando a  un sostegno materiale in denaro da inviare al Patriarca dei Caldei, mons. Luigi Sako e proponendo a tutte le comunità della diocesi di organizzare una colletta domenicale il 24 o il 31 agosto o il 7 Settembre.

Quanto raccolto sarà presentato nell’offertorio della Santa Messa di inizio dell’Anno Pastorale nella Basilica della Madonna della Ghiara l’8 Settembre 2014.

Nella parrocchia di S. Stefano – S. Zenone il parroco, don Fabrizio Crotti, ha fissato la data della colletta per Domenica 7 Settembre. 

camisasca.cescovo.reggio

segnalazione web a cura della redazione Blog Santo Stefano

parsantostefano@gmail.com