APPELLO DEL PAPA: NIENTE IPOCRISIE, NON BASTA DIRSI CRISTIANI ‘ILLUSIONE POTER CONIUGARE VANGELO AGENDO CONTRO ALTRI’

La parola di Gesù mette in crisi “spezzando le facili illusioni di quanti credono di poter coniugare vita cristiana e mondanità, vita cristiana e compromessi di ogni genere”, “atteggiamenti contro il prossimo”. “Si tratta di non vivere in maniera ipocrita, ma di essere disposti a pagare il prezzo di scelte coerenti” col Vangelo. “È buono dirsi cristiani, ma occorre soprattutto essere cristiani nelle situazioni concrete, testimoniando il Vangelo che è essenzialmente amore per Dio e per i fratelli”. Lo ha detto il Papa all’Angelus.

ansa

Precedente PRODI, SERVE UN GOVERNO DI COALIZIONE DI LUNGA DURATA Successivo L'ISIS RIVENDICA L'ATTACCO ALLA FESTA DI MATRIMONIO A KABUL