Alpinista precipita su massiccio M. Rosa

(ANSA) – AOSTA, 20 LUG – Sono in corso le operazioni di recupero di un alpinista che è precipitato sul versante piemontese della Punta Giordani (4.046 metri), nel massiccio del Monte Rosa. La scarsa visibilità sta ostacolando i soccorsi. Un tentativo di sorvolo è stato effettuato anche dall’elicottero del Soccorso alpino valdostano. L’allarme è stato dato dai due compagni di scalata rimasti illesi.

Precedente Anniversario. Borsellino: via D'Amelio, non solo memoria ma anche lotta per la verità Successivo Estate: Assoturismo-Swg, tra luglio-agosto 22 mln in viaggio