Crea sito

ALLARME CONTI, AFFONDO GOVERNO SU BANKITALIA E CONFINDUSTRIA

CONTE, ‘E’ TROPPO PRESTO PER PARLARE DI UNA MANOVRA BIS’ Non si fermao le polemiche sulle previsione di crescita, in negativo, rese note ieri da Bankitalia e tacciate dal vicepremier Di Maio di essere “apocalittiche” e venire da un Istituto che “sono anni che non ci prende”. Oggi è l’opposizione ad attaccare Di Maio. Se Brunetta si chiede “come spiega Di Maio il boomn economico con la recessione”,Fratelli d’Italia chiedono se il M5s “voterà la nazionalizzazione di Bankitalia’”. Pd: “per Di Maio chi dice la verità è un sabotatore”. Sulla necessità di una manovra bis risponde Conte da Matera: “E’ troppo presto per ragionare di manovra bis”. M5s attacca anche Confindustria: Buffagni: “se fa politica le imprese non la finanzino”.

ansa