AGCOM DENUNCIA, SUL WEB VUOTI NORMATIVI E POSIZIONI DOMINANTI

ANSA

CARDANI: ‘LA GARA PER IL 5G UN SUCCESSO, SERVE RIGORE REGOLE’ Sette anni di declino per alcuni settori, quelli passati da Angelo Cardani alla guida dell’Agcom, come sottolineato nella sua ultima Relazione annuale al Parlamento. Un periodo nel quale le tlc hanno perso un quarto dei ricavi, mentre è cresciuto il peso di Internet, anche se in un contesto non privo di criticità, tra carenze normative e rischio di posizioni dominanti. La gara per l’assegnazione delle bande pioniere per il 5G, secondo Cardani, ‘ha costituito un caso di successo unico in Europa, ma serve il rigore delle regole’. (ANSA).

Precedente MUORE IN FRANCIA LAMBERT, SIMBOLO DELLA LOTTA SUL FINE VITA Successivo Vaticano Le due tombe del Cimitero Teutonico aperte oggi sono vuote. Non sono stati rinvenuti resti umani