Africa, 52 milioni di persone rischiano di morire di fame a causa dei cambiamenti climatici


La Repubblica 

Il report di Oxfam. Alluvioni e siccità devastano aree sempre più vaste del continente: solo nel 2019 2,6 milioni di “profughi climatici” si sono aggiunti alle 7,6 milioni di persone in fuga da conflitti –Così come da molto tempo non ha più senso distinguere i “migranti economici” dai rifugiati richiedenti asilo, bisognerà presto prendere confidenza con un altro “ramo” del fenomeno migratorio: quello climatico.

Precedente La Santa Sede ratifica la Convenzione continentale dell’Unesco per il riconoscimento accademico nella regione africana Successivo La Chiesa pakistana inaugura "L'Anno della gioventù"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.