A Ravenna una cena per «fare quartiere»

Invece di stare chiusi ognuno a casa propria per guardare la tv, smanettare sul cellulare o al computer, ritroviamoci al parco pubblico e “CeniAmo il mondo insieme”. È quanto hanno deciso gli abitanti di un popoloso quartiere di Ravenna, che si sono dati appuntamento domani sera nei Giardini Speyer per la “Cena di vicinato”. L’iniziativa è promossa da CittAttiva, il centro di cittadinanza attiva del comune romagnolo, gestito da Villaggio Globale.
«La formula – spiegano gli organizzatori – è la stessa delle cene che a volte si fanno tra amici e prevede che ognuno porti qualcosa, ma è la finalità che cambia: ritrovare modi per stare insieme, scambiando non solo pietanze e ricette, ma soprattutto le nostre esperienze, storie, gioie e preoccupazioni». I partecipanti saranno accolti dagli operatori e dai volontari di CittAttiva che cureranno la parte organizzativa e logistica. Alla manifestazione interverrà il sindaco Michele de Pascale.
Spiega l’assessore alla partecipazione Valentina Morigi: «Si tratta di un’occasione per conoscersi e familiarizzare nell’ottica d’inclusione e integrazione». L’iniziativa è nata nel 2015 con 40 partecipanti, nel 2016 si ritrovarono attorno ai tavoli 200 persone del quartiere. Per domani ne sono attese 500. Animeranno la cena l’associazione Lucertola Ludens, la cooperativa La Pieve e la Casa circondariale. Alle 21 spettacolo di burattini. Fra i partecipanti anche l’ufficio pastorale sociale dell’arcidiocesi di Ravenna.

da Avvenire


Articolo Precedente >>> « --- Articolo successivo >>> »

About Blog Santo Stefano

Blog della chiesa di Santo Stefano a Reggio Emilia (della Parrocchia S. Giovanni Ev. in Santo Stefano e San Zenone). Unità Pastorale Santi Cristanto e Daria