400 bambini in nave e in treno, destinazione Vaticano

 

Saka stampa della Santa Sede 

Arriveranno in Vaticano su un Frecciarossa 1000, da Genova, e sulla nave Moby Tommy, dalla Sardegna: sono 400 bambini, colpiti rispettivamente dal crollo del Ponte Morandi e dalle alluvioni sull’isola nel 2013. Sabato 8 giugno incontreranno Papa Francesco per lanciare un messaggio di speranza e invitare alla ricostruzione di nuovi ponti tra territori e popoli.

Be Sociable, Share!
Precedente Germania: assassinato politico Cdu che aiutò migranti Successivo Foad Aodi; Dedichiamo la festa del Eid a Papa Francesco che ha dimostrato coraggio e concretezza nel portare avanti il riformismo religioso e il dialogo con l’islam