Unione europea: mons. Crociata (Comece), “manca in questa fase la capacità di agire con coesione”

SIR 

“Manca, purtroppo, in questa fase della storia dell’Unione, la capacità di vedere e di agire nel senso della sua coesione e della collaborazione come via per rispondere alle attese dei popoli”. Lo ha detto il vescovo di Latina e primo vicepresidente della Commissione degli episcopati dell’Unione europea (Comece), mons. Mariano Crociata, nel suo intervento nei giorni scorsi, a Parigi

Precedente «Serve un’Europa forte sui diritti umani. Noi vescovi diciamo: andate alle urne» Successivo A Bari migliaia di pellegrini ortodossi: pieni i voli di linea e i charter patriarcali in partenza da Mosca