Italia Tradotto italiano un libro di meditazioni di Karol Wojtyła. L’essenza del cristianesimo

L’Osservatore Romano

(Giovanni Zavatta) Trentanove fogli formato 28 x 22 centimetri, scritti in polacco, su entrambi i lati, con inchiostro nero, in bella calligrafia ma con cancellature. Il testo, finora inedito, delle meditazioni di Karol Wojtyła sull’essenza del cristianesimo, esaminata partendo dal discorso di san Paolo nell’Areopago, è divenuto un libro. Uscito per la prima volta in Polonia nel 2018, in occasione del quarantesimo anniversario dell’elezione dell’arcivescovo di Cracovia al soglio pontificio, è stato ora tradotto in italiano e pubblicato dalla Libreria editrice vaticana con il titolo “Cristo, la Chiesa e il mondo. Catechesi dell’Areopago” (2019, pagine 180, euro 15).

Precedente Gerusalemme Terra Santa, appello delle Chiese per le proprietà alla Porta di Jaffa Successivo Sacerdozio uxorato in Italia: prime aperture di papa Francesco