Iraq Babilonia, patrimonio dell’umanità

 terrasanta.net 

L’Unesco ha riconosciuto il sito archeologico dell’antica capitale mesopotamica patrimonio di tutti. Un contributo all’esplorazione e conservazione di un luogo chiave della storia del passato, che ha subito danni e manomissioni anche in epoca moderna — Il Comitato per il Patrimonio mondiale dell’Unesco (l’organizzazione dell’Onu per l’istruzione, la scienza e la cultura) il 5 luglio ha ufficialmente dichiarato Babilonia, in Iraq, patrimonio dell’umanità. Il riconoscimento atteso a lungo dagli iracheni, arriva infatti 36 anni dopo la prima candidatura 

Be Sociable, Share!
Precedente Notizie sportive 12 luglio 2019 Successivo Il teologo e il suo blog