I Vescovi chiedono al nuovo governo di garantire la pace e la sicurezza


Fides

I Vescovi della Guinea-Bissau, hanno chiesto al nuovo governo di garantire la pace e la sicurezza nazionale, al fine di portare il Paese fuori dalla crisi nella quale è precipitata negli ultimi anni. In particolare, il Vescovo di Bissau, Sua Ecc. Mons. José Câmnate na Bissign, ha sostenuto la necessità che i politici guineani previlegino sempre l’interesse comune.

Be Sociable, Share!
Precedente Autonomia: Bussetti, la scuola non si tocca Successivo Costantinopoli e Roma, a che punto sono le relazioni ecumeniche?