Card Sako: le tensioni fra Usa e Iran mettono a rischio la visita del Papa in Iraq

 AsiaNews 

Il patriarca sottolinea le “preoccupazioni” per l’escalation fra Washington e Teheran. Un conflitto farebbe precipitare la situazione in tutto il Medio oriente. Il viaggio apostolico, atteso da cristiani e musulmani irakeni, ad oggi resta “incerto”. Nel Paese vi è ancora confusione e sofferenza. 

Precedente Approvati gli statuti del Pontificio istituto teologico «Giovanni Paolo II». Tra fede e realtà Successivo Malaysia Gli indigeni della Malaysia protestano contro le conversioni forzate